Servizi

  • Definizione dell’identità e dell’immagine aziendale: aiuto ad analizzare e riconoscere i tratti distintivi dell’azienda, che diventeranno i pilastri della strategia di comunicazione, quello che varrà la pena di essere trasmesso agli interlocutori per renderli coscienti del valore dell’azienda e del brand.
  • Definizione degli obiettivi di comunicazione: che sia sviluppare un nuovo prodotto o entrare in un nuovo mercato, aumentare i clienti, accreditarsi presso i media, vi aiuto a mettere in campo azioni mirate agli obiettivi.
  • Traduzione dei bisogni e degli obiettivi dell’azienda in azioni di comunicazione: sì, il termine “traduzione” è corretto. Il linguaggio dell’impresa è spesso differente da quello della comunicazione, ed io so tradurne i messaggi in modo che siano correttamente percepiti e compresi dai pubblici di riferimento.
  • Individuazione della migliore strategia di comunicazione: “strategia” è definita nei dizionari come «la progettazione, la preparazione e il coordinamento dei diversi mezzi necessari per raggiungere un obiettivo importante e di lungo periodo»; è esattamente quello che avrete!
  • Codifica di tutto quanto sopra nel piano di comunicazione: questo documento programmatico sarà la guida di tutta la strategia e sarà da rispettare passo dopo passo. Nel piano azioni, contenuti, mezzi e tempi della comunicazione sono descritti dettagliatamente.
  • Scrittura dei contenuti di comunicazione: traduco in forma scritta tutto quanto l’azienda seleziona per diventare contenuto di comunicazione, che fungerà da base per la formulazione e la trasmissione dei messaggi sui mezzi scelti.
  • Adattamento dei contenuti ad ogni azione e strumento di comunicazione: l’abilità sta nel saper adattare i messaggi a strumenti per loro natura diversi, capaci di perseguire obiettivi specifici, presidiando ogni linguaggio (visivo, scritto, web o offline) con la consapevolezza che ad ogni strumento corrisponde una diversa azione di comunicazione.
  • Coordinamento dell’intero processo: come communication strategist, la mia abilità fondamentale è la capacità di presidiare in modo strategico tutto quanto descritto sopra.
  • Gestione del budget e delle risorse: date un obiettivo, un budget e delle risorse a cui fare riferimento, ed il mio compito sarà ottimizzare l’attività di comunicazione per raggiungere il massimo risultato.
  • Monitoraggio dell’azione di comunicazione: per essere sempre sicuri di dove stiamo andando, il monitoraggio attento e continuo è una fase indispensabile per potenziare le azioni di successo, accorgersi di eventuali errori e tarare continuamente la strategia.
  • Consulenza continua su tutti gli aspetti della comunicazione aziendale: la comunicazione è un’attività pervasiva di tutta l’impresa, per questo sono sempre pronta a dare consulenza su aspetti aziendali non strettamente legati al processo di comunicazione, a cui la comunicazione può contribuire positivamente.

Un caso reale